Il Territorio

Pie' d'Ulivo si trova a Bosco, piccolo borgo facente parte del Parco Nazionale del Cilento. Il paese sorge alle pendici del Monte Bulgheria e si affaccia sul Golfo di Policastro. Fu uno dei paesi che parteciparono ai moti del Cilento del 1828 ed è noto per aver ospitato il pittore spagnolo Josè Ortega, il quale vi si stabilì per molti anni dopo essere stato esiliato dalla Spagna franchista.
Per ricordare la strage dei Moti cilentani dipinse un murales su maioliche situato all'inizio del paese.
E', inoltre, possibile visitare in piazza Santa Rosalia il museo casa Ortega, dove si trovano numerose opere dell'artista.
Bosco dista 6 Km da Scario, meta turistica di rilievo per la qualità delle sue acque e a circa 20 minuti dalle meravigliose spiagge di Palinuro e Marina di Camerota.
Da non perdere anche l'entroterra circostante, ricco di itinerari e borghi storici quali, per citarne alcuni, San Giovanni a Piro, paese noto per il Santuario dedicato alla Maria SS. di Pietrasanta e per il Cenobio di San Giovanni Battista e il paese Roccagloriosa, dove sono stati ritrovati i resti dell'unica testimonianza archeologica finora conosciuta di un insediamento stabile osco-lucano (sec V a.C.).

Arco naturale, Palinuro
Arco Naturale, Palinuro
Baia degli infreschi - Marina di Camerota
Baia degli infreschi - Marina di Camerota
Bosco, Maioliche Josè Ortega
Bosco, Maioliche Josè Ortega
Bosco - Panoramica notturna
Bosco - Panoramica notturna
Bosco
Bosco - Panoramica
Cala bianca - Marina di Camerota
Cala bianca - Marina di Camerota
Capelli di venere - Casaletto Spartano
Capelli di venere - Casaletto Spartano
Roccagloriosa - Sito archeologico
Roccagloriosa - Sito archeologico
Santuario di Pietrasanta - San Giovanni a Piro
Santuario di Pietrasanta - San Giovanni a Piro
Scario - la perla del Cilento
Scario - la perla del Cilento